GIORNATA MONDIALE AIDS

postato in: News | 0

Un flash mob davanti al monumento ai caduti del Passetto e una camminata di 2 ore.

Così ad Ancona è stata celebrata la Giornata mondiale della lotta all’AIDS.

A promuovere le iniziative che hanno avuto lo scopo di informare e sensibilizzare la cittadinanza verso la malattia e sottolineare come sia essenziale il ruolo della prevenzione, l’Ufficio di promozione della salute città sane del Comune di Ancona in collaborazione con numerose associazioni.

In piazza anche un gazebo che ha distribuito materiale informativo, perché la consapevolezza e l’informazione sono le prime armi contro il diffondersi dell’infezione.

Nelle Marche nel 2018 sono stati 60  i nuovi casi accertati contro i 91 dell’anno precedente.

Ma se i numeri indicano che la strada è quella giusta, sono comunque ancora allarmanti, perché testimoniano di come ancora non si sia sanata la piaga delle diagnosi tardive della malattia che resta uguale a 10 anni fa.

L’opera di sensibilizzazione proseguirà tutta la settimana.

In programma ci sono altre iniziative.

Il 7 e l’8 dicembre, al teatro Sperimentale, andrà in scena lo spettacolo  “Una stella in fuga”  il cui ricavato andrà in beneficenza all’associazione “Opere Caritative Francescane”,

 

Iscriviti e condividi