IL CROCIFISSO DI MICHELANGELO FORSE TORNA AD ASCOLI

IL CROCIFISSO DI MICHELANGELO FORSE TORNA AD ASCOLI

postato in: News | 0

Il Crocifisso ligneo attribuito a Michelangelo Buonarroti, oggetto di un braccio di ferro tra San Marino ed Ascoli, tornera’ nelle Marche.

Lo ha stabilito la Cassazione.

Attualmente si trova nel caveau della Banca Centrale di San Marino intestata a Giorgio Hugo Balestrieri, prudenzialmente assicurata per 50 milioni.

L’ascolano Angelo Boccardelli da anni rivendica la proprieta’ del Cristo ligneo attribuito a Michelangelo Buonarroti in qualita’ di erede dell’ambasciatore Giacomo Maria Ugolini.

L’opera doveva essere esposta al Battistero di Ascoli, dove probabilmente andra’ una volta uscite le motivazioni della sentenza.

Iscriviti e condividi