SIT-IN CONTRO LA TASSA DI BONIFICA

SIT-IN CONTRO LA TASSA DI BONIFICA

postato in: News | 0

Sono arrivati a Pesaro da tutte le Marche per dire basta alla tassa di bonifica. Appuntamento in via Guidi 10, davanti la sede del Consorzio di bonifica Marche dove, muniti di megafono, cartelli di protesta  e striscioni, circa 100 agricoltori hanno manifestato tutto il loro dissenso contro quello che definiscono un “baraccone”. Oltre al comitato “No tassa di bonifica”, alla manifestazione hanno preso parte anche “Sos utenti” e l’Ugl. Tutti a gridare basta al tributo che riguarda 150 mila marchigiani e viene versato per le opere di manutenzione e di gestione dei corsi d’acqua. Attività che secondo i manifestanti sarebbe svolta in minima parte. A dichiarare l’illegittimità della tassa è stata anche la Commissione tributaria mentre nel corso del sit in è stato annunciato che l’esposto presentato alla Procura di Ascoli Piceno, il 14 gennaio è stato trasmesso per competenza alla Procura di Pesaro.

Iscriviti e condividi