LE MARCHE NELLA MORSA DEL MALTEMPO

LE MARCHE NELLA MORSA DEL MALTEMPO

postato in: News | 0

La spiaggia di Numana flagellata dal  maltempo con lettini ed ombrelloni distrutti e un lungomare abbattuto da una tempesta di acqua e vento.

Colpa della bufera che ha travolto le Marche, da Pesaro a Grottammare, spazzate da venti di burrasca a oltre i 100 chilomentri orari e violenti acquazzoni.

Risultato: strade allagate come fiumi, alberi sradicati  e piombati in mezzo alla strada, tronchi volati via e traffico in tilt con una raffica di incidenti che ha costretto ad un superlavoro i vigili del fuoco e le forze dell’ordine anche loro mobilitate per l’emergenza.

Ad Osimo hanno scoperchiato parte del tetto dell’asilo “Arca dei bambini” di San Biagio e divelto la recinzione del campetto sportivo.

All’ospedale di Loreto sono caduti i pannelli del controsoffitto dell’ hospice e ha ceduto una vetrata che si affaccia sulla corte della struttura sanitaria.

Allagamenti a Senigallia, dove sono stati chiusi numerosi sottopassi.

Disagi per la circolazione lungo la Statale Adriatica invasa da acqua e fango.

Iscriviti e condividi