RAZIONAMENTO IDRICO A SAN GINESIO (MC)

postato in: News | 0

Da giorni nel comune di  San Ginesio, durante la notte, viene tolta l’acqua.

La crisi idrica è grave e l’amministrazione comunale cerca di sopperire  al problema con le autobotti che riempono  il serbatoio centrale, mentre si pompa acqua dal pozzo di emergenza la cui portata però continua a diminuire.

Il problema riguarda alcune zone: il centro storico, Santa Maria (dove si trovano le  soluzioni abitative di emergenza) ed alcune aree vicine al centro cittadino.

L’alimentazione idrica nelle abitazione viene interrotta dalle 20.30 alle 7.30 per consentire al pozzo di riempirsi, ma il flusso sta diminuendo, da 7 litri al secondo è arrivato a 4. 

 

Iscriviti e condividi